Il corpo rinvenuto nel deserto di Atacama è umano

Quasi 10 anni fa in Cile, nel deserto di Atacama era stato rinvenuto un piccolo scheletro con il cranio deformato, soprannominato “Ata”. Subito si era pensato ad un alieno. Anche se le sue origini sembrano essere terrene, continua oggi a sorprendere l’aspetto medico della forma del cranio. Sono terminati da poco i nuovi test del DNA , che hanno confermato che … Continua a leggere